Menu Chiudi

Consegnato al Porto di Ancona il premio “Stelle blu del Mediterraneo”

Il nostro Socio Rodolfo Giampieri, presidente dell’Autorità di sistema portuale, ha ritirato presso il Salone Becci a Marina di Pescara il premio “Stelle blu del Mediterraneo” in quanto il Porto Dorico è stato riconosciuto fra i cinque, a livello nazionale, che, per impegno, obiettivi e azioni concrete messi in campo, si sono dimostrati virtuosi nello sviluppo sostenibile e nel risparmio energetico.

Il premio assegnato da Leonardo Multimedia in collaborazione con Cobat – Consorzio Nazionale raccolta è riciclo – consiste in una bandiera europea con le due stelle attribuite ai cinque vincitori. Premiati oltre ad Ancona, Villasimius (Cagliari), Marina di Loano (Savona), Marina di Ravenna e Marina di Portisco (Olbia-Tempio).

L’organizzazione effettua un monitoraggio, su un campione di oltre 200 porti (prevalentemente turistici), relativamente a parametri di carattere ambientale e sostenibile fra cui la differenziazione dei rifiuti e l’accessibilità alle persone diversamente abili.

Il Presidente Giampieri al momento della premiazione ha detto “Siamo veramente orgogliosi di questo riconoscimento perché sottolinea lo sforzo che abbiamo fatto negli ultimi anni e che stiamo intensificando per raggiungere, in porto, sempre maggiori livelli di sostenibilità. Tante le azioni e i progetti che abbiamo portato a termine ma siamo consapevoli che c’è ancora molto da fare. Un lavoro che stiamo perseguendo insieme a tutto i soggetti istituzionali ed economici che costruiscono ogni giorno il successo del porto di Ancona, nel rispetto della crescente sensibilità al tema da parte della comunità”.

Fra le ultime iniziative concretizzate, ha ricordato Giampieri, lo spostamento dei Tir allo scalo Marotti, con un risparmio, già nei primi due mesi di sperimentazione, di circa 11 mila chilometri di percorrenza all’interno delle aree portuali vicine alla città e la diagnosi energetica per definire i consumi dello scalo e poter intervenire con provvedimenti adeguati.

2018/19, Ottobre 2018, Vita interna del club